Come migliorare la digestione in modo naturale

Esiste una correlazione diretta tra il processo di consumo-digestione-eliminazione del cibo e la tua salute generale & longevità. Il cibo che viene digerito correttamente raggiunge le cellule del tuo corpo & tessuti per nutrirli. Quindi, dovresti prendere il processo di digestione & le abitudini ad esso collegate, sul serio!

Corretta digestione del cibo

Come migliorare la digestione in modo naturale:

Continua a leggere di seguito per alcuni suggerimenti e modi naturali su cosa si può fare per aiutare i processi digestivi del tuo corpo.

1. Dieta equilibrata per una buona digestione:

Segui una dieta equilibrata che soddisfi le esigenze nutrizionali del tuo corpo. La tua dieta dovrebbe contenere porzioni ben proporzionate di carboidrati, grassi, proteine, minerali, vitamine & grezzo.

Includi entrambi i solubili & Fibre insolubili nella tua dieta. Le fibre insolubili aiutano ad aumentare la massa delle feci mentre le fibre solubili aiutano ad assorbire l’acqua dal materiale fecale in modo che diventi morbido. Puoi ottenere fibre mangiando frutta fresca & Verdure, noci, frutta secca, cereali integrali & Legumi. Se le tue abitudini intestinali sono regolari, è molto probabile che tu non soffra mai di problemi come diverticolite, emorroidi, sindrome dell’intestino irritabile ecc..

Limita l’assunzione di grassi poiché i grassi sono difficili da digerire e rallentano l’intero processo digestivo in generale. Quindi, mentre consumare una certa quantità di grasso è essenziale in quanto agisce come lubrificante per il tratto digestivo, puoi rendere più facile il tuo sistema abbinando cibi grassi a cibi ricchi di fibre.

2. È ora di mangiare bene il cibo:

Devi aver sentito dire che la colazione dovrebbe essere il pasto più pesante, il pranzo moderatamente pesante e la cena il più leggero. Prova anche a consumare i pasti, più o meno alla stessa ora, ogni giorno.

Consumare il massimo di carboidrati durante il giorno in modo che abbiano tutto il tempo per essere digeriti dal tuo corpo & ti danno anche molta energia per svolgere le tue attività quotidiane. Puoi assumere proteine ​​all’ora di pranzo. Evita cibi ricchi di carne e proteine ​​durante la notte poiché richiedono tempo per essere digeriti. La tua cena dovrebbe comprendere cibi che ti danno una carica di minerali come: insalata di frutta e verdura fresca, verdure cotte in olio minimo o una ciotola di zuppa. Puoi prendere il latte come spuntino di metà mattina o metà sera.

3. Affidati ai probiotici:

Chiedi al tuo medico di prescriverti una capsula di probiotici, che contiene batteri amici dell’intestino che facilitano il processo di digestione. Non solo il cibo viene digerito facilmente, ma aiuta anche i nutrienti a essere assorbiti bene dall’intestino. Aiutano a scomporre il lattosio & Rafforzare il tuo sistema immunitario.

4. Non cuocere troppo il cibo:

Tutti i nutrienti alimentari tra cui: vitamine, minerali, bioflavonoidi, enzimi hanno tutti un certo livello di tolleranza al calore oltre il quale i nutrienti vengono distrutti.

5. Evita le bibite:

Le bevande gassate contengono acido fosforico, acido carbonico che distrugge i batteri intestinali. Allo stesso modo, il consumo di alcol e di alcuni antibiotici disturba anche il funzionamento dei batteri intestinali. Questo è uno dei migliori consigli per migliorare il sistema di digestione in modo naturale.

6. Masticare correttamente il cibo:

Da bambino, devi aver sentito i tuoi genitori che ti dicevano di masticare il cibo per 32 volte. Il processo di digestione inizia nella bocca stessa macinando il cibo in pezzi più piccoli e mescolandolo con la saliva. Quindi, se non mastichi e frantumi correttamente il cibo, non sarà adeguatamente attaccato dall’acido presente nello stomaco. Quindi, siediti e mangia il tuo cibo con pazienza e non limitarti a trangugiarlo, la prossima volta che mangi. masticare correttamente è uno dei modi più semplici per migliorare la digestione.

7. Stai lontano dalle tossine:

Evita le tossine come tè, caffè, dolci o fumo poiché questi stimolanti portano a fluttuazioni dei livelli di zucchero nel sangue durante il giorno portando ad abitudini alimentari scorrette, voglie di cibo & Fatica.

8. Bevi molta acqua:

Come migliorare il sistema di digestione prendendo molta acqua. L’acqua è la cosa più importante e necessaria per la vita umana se bevi molta acqua, ad esempio più di 4 litri al giorno, il tuo sistema di digestione e la circolazione sanguigna saranno corretti e molta acqua può evitare i calcoli dai reni.

9. Non saltare i pasti:

Fai porzioni più piccole di pasto da 5 a 6 volte al giorno invece di due o tre pasti extra pesanti. Fare piccoli pasti al giorno è il modo più efficace per migliorare la digestione correttamente.

10. Cibo ricco di fibre:

La fibra si aggiunge al cibo, ma di solito la fibra può essere sia solubile che insolubile a seconda di ciò che assumiamo. Alla fine della giornata, la fibra aiuta ad assorbire la nutrizione dal cibo mentre aggiunge massa al tuo sistema in modo che i tuoi movimenti intestinali siano corretti e regolari, assicurando così che il tuo sistema sia ben digerito e non intralci il gonfiore e il gas.

11. Lo yoga può migliorare la tua digestione:

Ti starai chiedendo come migliorare la digestione con lo yoga come arma? Lo yoga è spesso considerato un esercizio preliminare al suo meglio eseguito comodamente da casa. lo yoga di solito consiste in una respirazione dolce e alcuni tratti, un pacchetto che ti aiuterebbe a meditare calmando e rilassando i tuoi organi interni, proliferando così il metabolismo e la digestione.

12. Taglio di caffeina:

Il caffè è una bevanda comune per la maggior parte delle persone che si svegliano alle prime luci del mattino. Tuttavia, l’assunzione eccessiva di caffè può causare gas e gonfiore nel sistema, cosa che danneggerebbe sicuramente la digestione. Sulla scia di ciò, si dovrebbe anche evitare il cioccolato che contiene pezzetti di caffeina.

13. Smetti di bere e fumare:

Ridurre il bere e il fumo è sicuramente un buon rimedio per migliorare la digestione. Qui, stiamo parlando del consumo di alcol e del troppo tabacco che infonde nicotina nel tuo sistema, una proprietà che impedisce alla digestione di prevalere senza problemi. Lo stesso vale per l’alcol che rallenta la digestione e provoca gonfiore.

14. Sollievo dallo stress:

Lo stress può essere una parte dominante dell’indigestione e della complessità all’interno del tuo corpo. Lo stress sconvolge il tuo sistema e un flusso costante di stress comporterebbe sicuramente gravi danni interni per il corpo. Lo stress rallenta le funzioni corporee, compresa la riduzione del metabolismo che ostacola notevolmente la digestione. Cerca sempre di calmarti.

15. Periodo di disintossicazione una volta al mese:

Ogni giorno, molte tossine si accumulano nel corpo, possibilmente durante il mese. I livelli di tossine quando sono troppo alti possono disturbare la digestione e le relative funzioni corporee. Ecco perché un periodo di disintossicazione per alcuni giorni, possibilmente una settimana ogni mese, può aiutarti a ripristinare al meglio il tuo sistema di digestione. La disintossicazione può essere effettuata a casa da sola seguendo una dieta a base di succhi o semplicemente abbandonando i soliti pasti.

16. Sequel ai pasti:

Suggerimenti per migliorare la digestione ti riporteranno a un sequel del dopo pasto. Di solito quando si consuma qualcosa di troppo caldo o troppo piccante, potrebbero verificarsi problemi digestivi. Ecco perché è sempre consigliabile portare una sequenza di seguito in cui subito dopo il pasto finisci il tuo palato con un dolce salutare come yogurt e frutti di bosco o papaya e miele o semplicemente una tazza fumante di tè nero al limone.

17. Tè alla menta piperita:

Le foglie di menta piperita sono sempre note per il loro effetto rinfrescante, la sensazione di freschezza che lasciano ci sbalordisce sempre. Qui ora possiamo usare la bontà di questa stessa menta piperita per scacciare problemi di indigestione come gonfiore, gas e disagio. Il tè alla menta rinfresca e lenisce i tuoi organi interni favorendo una digestione veloce.

18. Usa spezie ed erbe aromatiche:

Spezie ed erbe aromatiche sono spesso un ingrediente comune in ogni piatto, essenzialmente esistente per aggiungere sapore e aspetto al palato. Ora molte persone sono spesso contrarie all’uso di una spezia troppo calda poiché la maggior parte di esse provoca indigestione. tuttavia, ce ne sono alcuni con eccezionali qualità curative come la curcuma, la cannella, il cumino, il timo, il prezzemolo e il coriandolo che aiutano effettivamente la digestione veloce assicurandosi che i movimenti intestinali non ti ostacolino.

19. Uso del ghiaccio:

Come migliorare la digestione con il ghiaccio è un piccolo trucco che chiunque può scegliere. Di solito dopo un pasto pesante, dovresti sempre accompagnare il dopo pasto con un bicchiere di bevanda fresca. Se niente, basta ricorrere a un bicchiere d’acqua ghiacciata. Il ghiaccio raffredda e rilassa il tuo sistema permettendo una facile digestione.

20. Miele e limone:

Ogni mattina svegliati con un bicchiere d’acqua tiepida mescolato con un cucchiaio da tavola di miele e alcune spremute di lime o limone. Il lime pieno di antiossidanti e qualità di agrumi spreme i succhi intestinali mentre le proprietà curative naturali del miele possono lenire e rilassare il tuo sistema.

21. Segui una routine:

Si consiglia sempre di condurre la propria vita in base a una certa routine. Gli orari irregolari del cibo o il cambio di programma quotidiano potrebbero non essere qualcosa che il tuo corpo sta affrontando troppo bene.

22. Il tè allo zenzero migliora la digestione:

Lo zenzero è una spezia speciale che aggiunge sapore ai tuoi pasti. Il prodotto antinfiammatorio non solo lenisce le viscere allontanando indigestione e ustioni, ma si occupa anche di gonfiore e gas consentendo ai nutrienti alimentari di essere assorbiti più velocemente.

23. Esercizio a mano libera:

Proprio come lo yoga, un piccolo esercizio ha sempre dimostrato di essere un buon ricorso per mantenere il tuo sistema sano e funzionante. Questi esercizi sono rigorosamente di stretching, torsione e simili e dovrebbero essere eseguiti ore dopo il pasto. Un po’ di tira e molla ti aiuterà a digerire il cibo più velocemente.

24. Nessuna striscia di glutine:

Molti studi precedenti hanno lamentato la presenza di glutine nella loro dieta come la causa più comune di indigestione. puoi sempre consultare un dietologo per quanto riguarda l’elenco degli alimenti senza glutine che dovresti consumare. Mantieni l’assunzione di glutine al minimo se non eliminalo per tutte e una volta dalla tua lista di dieta e vedrai che la tua digestione sarà tua amica per il resto del mese.

25. Obesità:

L’obesità o il sovrappeso possono essere un ostacolo al tuo sistema limitando il processo digestivo libero per funzionare senza intoppi. Con l’obesità prevale il grasso, la pressione nel sistema causa la necessaria interruzione. Tieni sempre d’occhio il tuo peso e mantieni la digestione al meglio.

La digestione è una parola familiare con cui spesso affrontiamo problemi. Il cibo che mastichiamo così bene scivola lungo il tubo del cibo e si disintegra lungo la linea. È solo quando tutta la nutrizione viene assorbita e il resto viene esiliato dal tuo sistema che chiamiamo il processo una digestione regolare. Quando finiamo per interrompere questo processo, si verificano problemi come gas e gonfiore.