Toner per la pelle fatti in casa: 9 metodi migliori per una pelle luminosa!

Toner fatti in casa per la pelle

La pelle è l’organo più grande del nostro corpo e, come tutti gli altri organi, anche il mantenimento della pelle è necessario per mantenerla sana e giovane. Ci sono diversi passaggi da seguire in una routine di cura della pelle e il tonico per la pelle è il passaggio che viene subito dopo il lavaggio del viso e prima di idratare la pelle. Dopo aver usato un sapone per lavare il viso, viene utilizzato un tonico, in particolare per mantenere l’equilibrio del PH della pelle. La preparazione di tonici per la pelle fatti in casa a casa tua con ingredienti naturali non è più difficile!

Il tonico per la pelle è un modo naturale di preparare la pelle per una crema idratante o un siero. Uno dei principali vantaggi dell’utilizzo di un toner è che rimuovono l’olio in eccesso e lo sporco dalla superficie. Ci sono una miriade di ingredienti che possono essere utilizzati per preparare un tonico naturale a casa senza mettere un buco in tasca. I toner per la pelle fatti in casa possono essere realizzati a seconda del tipo di pelle che hai e hanno diversi benefici.

I migliori toner fatti in casa per una pelle sana:

Ti forniamo un elenco dei migliori toner fatti in casa che aiutano a mantenere la pelle sana.

1. Toner all’aceto di sidro di mele:

L’ACV, noto anche come aceto di sidro di mele, sta rapidamente diventando un ingrediente comunemente utilizzato nella routine per la cura dei capelli e della pelle. Puoi preparare presto questo toner e conservarlo per un uso futuro. È un tonico naturale per il viso che elimina le cellule morte della pelle, schiarendo il tono della pelle. Protegge anche la pelle dai raggi solari nocivi e previene l’invecchiamento.

Ingredienti:

  • Due cucchiai di aceto di mele.
  • Quattro cucchiai di acqua distillata.
  • Batuffoli di cotone.

Come preparare:

  • Prendi una piccola ciotola e mescola accuratamente l’ACV e l’acqua distillata.
  • Mettere il composto in una bottiglia.

Come usare:

  • Prendi un batuffolo di cotone e immergilo nel flacone dei toni ACV e applicalo su viso e collo.
  • Ripetere il processo almeno due volte al giorno.

Attenzione: L’aceto di mele non diluito può causare irritazioni a qualsiasi pelle, diluire correttamente l’ACV prima di usarlo.

2. Toner per la pelle all’acqua di riso:

L’acido ferulico è un antiossidante nutriente e un composto organico chiamato allantoina, in abbondanza nell’acqua di riso che aiuta a lenire e guarire la pelle. Stringe anche i pori con l’aiuto di vitamine, aminoacidi e minerali che si trovano in abbondanza nell’acqua di riso, rendendolo un tonico luminoso, liscio e naturale per la pelle a tendenza acneica.

Ingredienti:

  • Una tazzina di riso crudo.
  • Due tazze d’acqua.
  • Batuffoli di cotone.

Come preparare:

  • Mettere a bagno la tazza di riso in due bicchieri d’acqua.
  • Lascia che rimanga così finché l’acqua non diventa torbida.
  • Filtrare il liquido in una bottiglia e lasciarlo riposare per 12 ore.

Come usare:

  • Usa un batuffolo di cotone e immergilo nell’acqua di riso.
  • Applicalo su tutto il viso e il collo.
  • Puoi conservarlo in frigorifero e usarlo per una settimana.

Attenzione: L’acqua non deve essere conservata per più di 24 ore a temperatura ambiente.

3. Toner all’acqua di rose:

L’acqua di rose è un rimedio efficace e aromatico che può essere utilizzato come tonico fatto in casa adatto alla pelle secca e sensibile. Ha proprietà antinfiammatorie che aiutano a lenire la pelle irritata e mantengono anche l’equilibrio del PH della superficie. Il toner all’acqua di rose fatto in casa funziona come una soluzione perfetta per ridurre le rughe e le linee sottili mantenendo la pelle idratata per tutto il tempo!

Ingredienti:

  • Una tazza di petali di rosa biologici.
  • Due tazze di acqua distillata.

Come preparare:

  • Lavare la tazza di petali di rosa in acqua tiepida per pulire lo sporco.
  • Prendi una pentola, aggiungi i petali di rosa e riempila con acqua sufficiente a coprire le foglie.
  • Accendi il fornello e mettilo a sobbollire e copri il coperchio.
  • Lascialo fino a quando tutti i petali perdono colore e sembrano pallidi.
  • Filtrare i petali e mettere l’acqua in un barattolo di vetro.

Come usare:

  • Puoi prendere un piccolo flacone spray e riempirlo con la quantità di acqua di rose contenuta e usarlo come toner.
  • Spruzzare un po’ di toner all’acqua di rose sul viso e stenderlo su viso e collo con batuffoli di cotone.
  • Metti il ​​resto in frigorifero.

4. Toner alla papaia:

La papaya è un frutto esotico che offre un impatto positivo sulla pelle. Previene gli sfoghi e controlla l’acne con l’aiuto di composti abbondantemente disponibili nella papaia. Se soffri spesso di scottature solari ed eruzioni cutanee poiché hai la pelle secca, allora questo è il miglior tonico naturale per il viso.

Ingredienti:

  • Una tazza di papaya cruda a dadini.
  • Una tazza di acqua distillata.

Come preparare:

  • Preparare una pasta con i cubetti di papaya aiutandosi con l’acqua.
  • Mettere la pasta in un contenitore di vetro ermetico.
  • Questa pasta dura circa una settimana se la metti in frigorifero.

Come usare:

  • Usa un batuffolo di cotone e applica il toner alla papaya in modo uniforme su viso e collo.
  • Lascialo lì per qualche minuto e lavalo via.

5. Toner al cetriolo:

Una miscela di vitamine, sostanze fitochimiche e minerali è ciò che rende il cetriolo benefico per la pelle, risultando nel miglior toner fatto in casa. Il toner al cetriolo fatto in casa è un’alternativa completamente naturale adatta a tutti i tipi di pelle che aiuta a nutrire e ringiovanire la pelle.

Ingredienti:

  • Un cetriolo di medie dimensioni affettato sottilmente.
  • Quattro tazze di acqua distillata.

Come preparare:

  • Aggiungere il cetriolo affettato sottilmente in una pentola insieme all’acqua.
  • Accendi il fornello e lascia sobbollire per 15 minuti.
  • Lasciare raffreddare e aggiungere il contenuto al frullatore e frullare.
  • Filtrare la polpa e conservare l’acqua risultante in un contenitore ermetico.

Come usare:

  • Puoi usare batuffoli di cotone per distribuire uniformemente il toner al cetriolo su viso e collo.
  • Questo liquido può durare per circa quattro giorni se refrigerato.

6. Toner alla foglia di menta:

C’è acido salicilico nelle foglie di menta che esfolia la pelle, rendendola priva di acne. Le foglie di menta sono anche ricche di proprietà antibatteriche che aiutano a illuminare la pelle riducendo la pigmentazione, agendo come un perfetto tonico sbiancante per la pelle fatto in casa. Poiché è un leggero astringente, ringiovanisce la pelle rimuovendo il sebo in eccesso e le cellule morte della pelle.

Ingredienti:

  • Una tazzina di foglie di menta fresca.
  • Quattro tazze d’acqua.

Come preparare:

  • Lavare la tazzina di foglie di menta con acqua tiepida per rimuovere tutto lo sporco da essa.
  • Prendi le foglie di menta lavate con quattro tazze d’acqua e mettile a cuocere a fuoco lento.
  • Far bollire il contenuto della pentola fino a quando l’acqua ha un colore giallo chiaro con un aroma.
  • Lascia raffreddare il liquido.
  • Scolare le foglie e trasferire il liquido in un contenitore di vetro ermetico.

Come usare:

  • Prendi la quantità necessaria di toner alla menta in un piccolo flacone spray.
  • Spruzzalo sul viso e stendilo con l’aiuto di un batuffolo di cotone.
  • Puoi tenerlo per un po ‘e lavarti il ​​​​viso, oppure puoi anche lasciarlo durante la notte.
  • Puoi usare questo toner alla menta per cinque giorni se è refrigerato.

Attenzione: Fare attenzione a non spruzzarlo dentro o intorno agli occhi.

7. Tonico all’aloe vera:

Uno degli ingredienti migliori e più popolari che possono aiutarti ad affrontare l’acne grave, l’invecchiamento della pelle e la pelle secca è l’aloe vera. Rende la pelle soda ed elastica grazie alle vitamine C ed E che aiutano ad aumentare la produzione di collagene nella pelle.

Ingredienti:

  • Foglie fresche di aloe vera.
  • Batuffoli di cotone.
  • Un po’ di acqua fredda e distillata.

Come preparare:

  • Taglia le foglie a metà e fai pressione. Il foglio produce gel di aloe vera fresco.
  • Rimuovere il getto in una tazzina e aggiungere un po’ d’acqua e mescolare bene.

Come usare:

  • Applicare il gel su tutto il viso e il collo in modo uniforme con batuffoli di cotone.
  • Lascialo sulla pelle per 20 minuti e poi risciacqua con acqua tiepida.

8. Toner all’olio essenziale di amamelide e:

Individualmente, gli oli essenziali e l’amamelide hanno proprietà che aiutano a tenere a bada l’acne. Essendo un astringente naturale, l’amamelide svolge un ruolo importante nel ridurre la produzione di olio, l’irritazione della pelle, prevenendo così l’acne. Puoi ottenere un effetto potenziato con l’aggiunta di oli essenziali all’amamelide, rendendolo il miglior tonico fatto in casa.

Ingredienti:

  • Cinque gocce di olio di mandarino.
  • Cinque gocce di olio di rosa.
  • 30 ml di amamelide.

Come preparare:

  • Mescola l’estratto di amamelide, l’olio di rosa e l’olio di mandarino.
  • Mettere la miscela risultante in un contenitore di vetro.

Come usare:

  • Prendi un batuffolo di cotone e immergilo nel composto.
  • Applicare l’olio su tutto il viso e il collo in modo uniforme.
  • Lascialo stare sul viso per 15 minuti.
  • Puoi usare questa miscela due volte al giorno.

9. Toner all’amamelide e all’aloe vera:

L’amamelide e l’aloe vera sono un’altra combinazione popolare ed efficace che può essere utilizzata per preparare un tonico che idrati la pelle senza seccarla. L’acne e l’infiammazione possono essere ridotte all’amamelide, mentre l’aloe vera idrata la pelle, riducendo irritazioni e arrossamenti. È uno dei migliori tonici per la pelle fatti in casa che può essere preparato molto rapidamente.

Ingredienti:

  • Estratti di nocciola sei cucchiai.
  • Tre cucchiai di gel di aloe vera.
  • Cinque gocce di olio di melaleuca

Come preparare:

  • Prendi una bottiglia di vetro e aggiungi il gel di aloe vera, gli estratti di amamelide e l’olio dell’albero del tè.
  • Mescolare bene tutti gli ingredienti.

Come usare:

  • Usa un batuffolo di cotone e immergilo nella miscela e applicalo uniformemente su viso e collo.
  • Usarlo due volte al giorno fa il trucco.

Cose da considerare durante la preparazione di un tonico per la pelle fatto in casa:

Fai da te è una parola usata in modo prominente da molte persone che preferiscono i prodotti naturali e fatti in casa rispetto a quelli pieni di sostanze chimiche e fanno un buco nella tasca. Le seguenti sono le cose che devi tenere a mente quando lo prepari a casa tua.

  • Prova a ritrovarti prodotti freschi e biologici.
  • Preparati un toner in quantità minime in quanto gli ingredienti sono tutti naturali, tendono a durare quattro giorni a temperatura ambiente e una settimana refrigerati.
  • Posiziona il toner preparato in casa in un luogo buio, lontano dalla luce solare.
  • Puoi aggiungere o rimuovere ingredienti in base al tuo tipo di pelle in modo da non avere allergie.
  • Prova a usare una bottiglia di vetro per conservare il tuo toner fatto in casa invece di una di plastica.
  • Tieni a mente i problemi della pelle che vuoi affrontare quando prepari i toni per ottenere i risultati desiderati.

Pensieri finali:

Una routine di cura della pelle è un passaggio essenziale e necessario per il mantenimento della tua pelle sana. Essendo il viso la rappresentazione di noi, e di ciò che sentiamo, un toner è diventato parte integrante della cura della pelle e dei toner fatti in casa ancora di più! Un altro vantaggio della preparazione di un toner fatto in casa è che dipende dal tipo di pelle; puoi aggiungere e rimuovere gli ingredienti. Quindi, con i migliori toner che ti abbiamo fornito, scegli quello più adatto a te e alle tue esigenze e facci sapere come ha influito sulla tua pelle.