9 rimedi casalinghi efficaci per la scabbia!

Tuo figlio è tornato a casa da scuola grattandosi gravemente la pelle? Hai notato rosso, brufolo come vesciche sul suo corpo? Se dai un’occhiata più da vicino e osservi eventuali piccoli prestiti nella pelle, potrebbe essere scabbia! La scabbia viene spesso scambiata per punture di insetti o comuni eruzioni cutanee allergiche. In realtà sono causati da un acaro, che pratica dei fori nella pelle e inizia a infestare l’area. È una delle condizioni della pelle più irritanti, che può colpire anche gli adulti, in particolare gli anziani. Scopri di più sulle cause principali, i sintomi di questa malattia e 9 rimedi casalinghi provati per la scabbia (rogna sarcoptica)!

Rimedi casalinghi efficaci per la scabbia

Quali sono le cause della scabbia??

La scabbia è causata da un acaro chiamato “Sarcoptes Scabiei, che fa delle tane nella pelle e inizia a viverci. A causa della presenza di un organismo estraneo, la pelle avvia il suo meccanismo di difesa sotto forma di prurito. Le vesciche irregolari sulla pelle sono il risultato del movimento di questi acari, che depongono le uova e vi rilasciano detriti. I seguenti fattori possono darti la scabbia:

  • Scarsa igiene
  • Contatto fisico con persona infetta
  • Condivisione di oggetti personali

I sintomi della scabbia:

La scabbia assomiglia a comuni eruzioni cutanee o punture di zanzara. Questi sintomi, tuttavia, possono aiutarti a identificare la scabbia:

  • forte prurito
  • Brufolo rosso come vesciche sulla pelle

Luoghi in cui si verifica la scabbia:

  • ascelle
  • tra le dita
  • polsi
  • Pene
  • Piedi
  • Natiche
  • Ginocchia
  • gomiti
  • pieghe della pelle
  • Infezioni secondarie derivate da graffi eccessivi

Prevenzione della scabbia:

La scabbia è una malattia altamente contagiosa che si diffonde facilmente tra le persone. L’adozione di queste precauzioni può aiutare a impedire agli acari di entrare nella pelle e di sradicarli dall’ambiente circostante:

  • Stai lontano dalle persone infette
  • Mantenere una buona igiene
  • Pulizia di tutti i vestiti e biancheria con acqua calda detergente
  • Sigillare tutti gli oggetti in un sacchetto di plastica per soffocare e uccidere eventuali acari

Se tuo figlio è stato infettato dalla scabbia, non mandarlo a scuola fino a quando non è completamente guarito per prevenire la re-infestazione.

I migliori rimedi casalinghi per la scabbia:

Troviamo i 9 migliori rimedi casalinghi per la scabbia.

1. Olio di Neem:

olio di neem

L’olio di Neem è il miglior rimedio casalingo per la scabbia sulla pelle, utilizzando fonti naturali. È disponibile in tutti i negozi generali e nei mercati. L’olio di Neem contiene sostanze chimiche naturali che non danneggiano la pelle ma uccidono con successo gli acari. È irritabile per via dell’odore, ma sicuramente giova in 3-4 applicazioni. Usa accuratamente l’olio di neem sul corpo dopo il bagno per curare la scabbia.

Processi:

  • Prendi dell’olio di neem e applicalo sulle zone interessate
  • Massaggiare bene e ripetere alcune volte al giorno

Suggerimenti e precauzioni:

Puoi anche usare saponi e creme di Neem invece dei tuoi normali articoli da toeletta per sbarazzarti della scabbia più velocemente.

2. Bagno alla cipolla:

Bagno alla cipolla

Il bagno alla cipolla è anche un rimedio casalingo efficace e può essere avviato fin dall’inizio dell’irritazione. Lo zolfo presente nelle cipolle può rivelarsi efficace nell’eradicare gli acari sulla pelle. Schiaccia 3-4 cipolle o quanto basta e fai bollire con acqua. Quando l’acqua è tiepida, lavare accuratamente l’area interessata con quest’acqua. Puoi anche applicare il succo di cipolla direttamente nell’area in cui è causata l’infezione.

Suggerimenti e precauzioni:

Insieme al trattamento sopra menzionato, puoi anche usare il succo di cipolla cruda direttamente sulla pelle.

3. Olio dell’albero del tè:

Olio dell'albero del tè

L’olio dell’albero del tè ha una consistenza molto sottile che penetra facilmente nella pelle e provoca danni alla scabbia causando la formazione di insetti sotto la pelle. È un olio antimicrobico che agisce uccidendo gli acari. Le proprietà antinfiammatorie dell’olio dell’albero del tè aiutano a ridurre le eruzioni cutanee e le protuberanze sulla pelle. Questo è uno dei migliori rimedi casalinghi per uccidere la scabbia.

Come fare?

Applicare l’olio dell’albero del tè direttamente sulla pelle con dischetti di cotone o tamponi.

Suggerimenti e precauzioni:

Utilizzare guanti durante l’applicazione ed evitare di diffondere l’olio inutilmente per prevenire la crescita dell’infezione.

4. Permetrina:

Rimedi casalinghi per la scabbia

La permetrina è un comune repellente per insetti di natura sintetica ed è un rimedio da banco altamente raccomandato per la scabbia. È una delle creme più sicure consigliate dai medici per bambini, adulti e persino donne in gravidanza. La crema di permetrina al 5% è consigliata per neonati e bambini piccoli, mentre il 10% è consigliato per gli adulti. Uccidendo le uova e gli acari, la permetrina è un efficace rimedio casalingo per la scabbia che funziona.

Come usare?

Per l’uso, mescolare vaselina generica e permetrina in quantità uguali e applicare sulla pelle infetta. Utilizzare solo sulla zona infetta e lavare entro 10 ore.

Suggerimenti e precauzioni:

Poiché questo è uno dei rimedi casalinghi per la scabbia su neonati e bambini, è necessario prestare attenzione per assicurarsi che il bambino non lecchi o ingerisca questa crema.

5. Caienna:

Pepe di Caienna

Il pepe di Caienna è un rimedio casalingo meno conosciuto ma migliore per la scabbia. È un’erba messicana usata per curare vari problemi della pelle. Un composto chiamato capsaicina intorpidisce le aree e offre un sollievo immediato dal prurito. La potenza di questo agente può uccidere efficacemente gli acari e sradicare la scabbia.

Come usare?

Per l’uso, prepara una vasca da bagno piena di acqua tiepida e mescolaci il pepe di Caienna. Tieni il corpo immerso in quest’acqua finché non si raffredda.

Suggerimenti e precauzioni:

Assicurati di evitare il contatto di quest’acqua con occhi e bocca.

6. Zinco:

Zinco

Uno dei migliori rimedi casalinghi per curare la scabbia è lo zinco! Lo zinco previene le eruzioni cutanee e il prurito causati dall’insorgenza della scabbia e aiuta anche a prevenirne la crescita. Per l’uso, schiacciare le comuni compresse di zinco, mescolare con uguale quantità di polvere di curcuma e aggiungere acqua per formare una pasta densa. Usalo sulle aree infette.

Suggerimenti e precauzioni:

L’uso di un unguento a base di zinco aiuta anche a ridurre le infezioni secondarie causate dalla scabbia.

7. Lozione di rame:

Lozione Rame

L’idrossido di rame o il rame colloidale possono essere ottenuti da qualsiasi chimico generale. Mescolalo con acqua, gesso e aceto di mele per fare una lozione. Applicare sulla zona infetta usata un batuffolo di cotone. La lozione deve essere applicata dalla parte superiore del corpo e con movimenti verso il basso passare alla parte inferiore del corpo. Questo è uno dei rimedi casalinghi per sbarazzarsi velocemente della scabbia.

Suggerimenti e precauzioni:

Questa è un’applicazione topica e non deve mai essere utilizzata per trattamenti interni

8. Lozioni antisettiche:

Lozioni antisettiche

Ci sono varie lozioni antisettiche sul mercato che vengono utilizzate su graffi e infezioni comuni. Usali nella tua acqua di balneazione e nell’acqua usata per pulire i vestiti. Impedisce alla scabbia di crescere e la reinfestazione inizia un processo di guarigione. Immergi anche gli asciugamani e le lenzuola dopo averli lavati per tenerli lontani dalle infezioni.

Suggerimenti e precauzioni:

Assicurati di asciugare il lenzuolo sotto la luce diretta del sole per uccidere gli acari.

9. Polvere di borace:

Polvere di borace

La polvere di borace è disponibile in qualsiasi farmacia e può essere utilizzata per curare la scabbia. Mescolare la polvere di borace in qualsiasi talco normale non profumato e applicare sulle aree infette una o due volte al giorno. Ciò impedirà alle uova di scabbia di crescere e schiudersi all’interno della superficie e renderà facile liberarsene.

Suggerimenti e precauzioni:

Questo deve essere applicato solo sulle aree infette, in quanto può essere piuttosto forte sulla pelle

Questi 9 rimedi casalinghi per la scabbia sono stati provati e testati per controllare la scabbia. Tuttavia, molte delle soluzioni naturali prescritte nell’articolo potrebbero non uccidere completamente gli acari della scabbia e le sue uova. Possono tuttavia darti sollievo dal terribile prurito e dalla sensazione di bruciore. Prevenire è decisamente meglio che curare in caso di scabbia!

Domande frequenti:

1. La scabbia è in pericolo di vita??

La scabbia è una comune infestazione di acari sulla pelle, che può verificarsi su quasi chiunque. Non ci sono potenziali pericoli per la vita con questo problema. Tuttavia, la scabbia nelle fasi avanzate può essere una fase piuttosto problematica, in cui milioni di uova e acari potrebbero rendere la tua pelle la loro casa. In questa condizione diventa difficile trattare il problema e il prurito che ne consegue è indescrivibile.

2. Qual è la dimensione di un acaro della scabbia?

Gli acari della scabbia sono creature microscopiche, che non possono essere viste ad occhio nudo. Non misurano nemmeno mezzo millimetro e quindi possono essere visti solo al microscopio. Utilizzando l’elenco dei sintomi e attraverso l’esame dell’area interessata è possibile determinare la scabbia.

3. Molte persone usano la polvere decolorante sulla pelle per uccidere la scabbia? È sicuro?

La polvere decolorante è un materiale estremamente potente che ha proprietà corrosive. Funziona mangiando lo strato superiore della pelle, in cui anche le tane degli acari vengono distrutte. Tuttavia, può danneggiare anche la pelle sana e lasciare danni permanenti. L’uso di candeggina è quindi sconsigliato.